Cinema Odeon

versione stampabile

Programmazione

TINI - La nuova vita di Violetta

Trama
Violetta si trova ad un punto cruciale della sua vita: la sfera personale interferisce con la carriera e così la giovane artista decide di prendersi un periodo di pausa per ritrovare sé stessa. Delusa dall'amore e con uno strano sogno che non riesce a dimenticare, viene spinta dal padre a passare l'estate in una piccola isola italiana, sotto la guida dell'affascinante e misteriosa Isabella, interpretata dalla grande Angela Molina. Qui, in una sorta di factory, Violetta ritroverà l'ispirazione grazie anche ai nuovi amici e a un'atmosfera fortemente stimolante.
Martina Stoessel torna ad interpretare la beniamina delle più giovani, aprendo un nuovo capitolo in cui la cantante intraprende un percorso di crescita e di scoperta di quella parte di sé che la lega al suo passato: Tini. Presentato dalla Walt Disney Pictures e rivolto ad un pubblico perlopiù di giovanissime, il film si muove sulla linea della prevedibilità, talvolta troppo banale, ma cerca di dipingere la figura di un'artista che non mette da parte i sentimenti e che coltiva con dedizione ciò per cui è nata: cantare. 
Vi sono però troppi cliché e figure quasi macchiettistiche come l'italiano un po' cialtrone e sciupafemmine o il loser timido e impacciato, ma quello a cui punta un film come Tini - La nuova vita di Violetta è certamente mettere in risalto il percorso artistico della protagonista. Il viaggio che compie Violetta non è soltanto l'esperienza della ragazza dall'altro lato del mondo, il suo è un viaggio interiore che la riconcilia con il passato e la prepara ad un futuro nuovo e diverso, come diverse sono le prove che dovrà affrontare. Primo su tutto la sua relazione con Leon (Jorge Blanco), poi ciò che più riguarda l'ispirazione e la produzione artistica. Violetta dovrà capire cosa veramente vuole e soprattutto ritrovare sé stessa per continuare a far brillare la sua stella.
Il film è ricco di canzoni e coreografie, una vera e propria commedia musicale che non manca di romanticismo e di molte trovate ironiche e comiche, su tutti il personaggio di Ludmilla (Mercedes Lambre). Violetta affronta un percorso di formazione dal quale uscirà più matura e adulta e, nonostante l'azione si snodi attraverso una sceneggiatura troppo confezionata, Tini- La nuova vita di Violetta è certamente un prodotto che accontenterà le scatenate fan della starlette argentina.

Trama tratta da www.mymovies.it

Scheda pratica per "Cinema Odeon "
Ingresso biglietto intero € 7,00
biglietto ridotto € 5,00 (minori di 12 anni e over 65)
Martedì (non festivo o prefestivo)
ingresso unico ridotto € 5,00

Condividi su...

Share on...

Proprietà dell'articolo
modificato: 17/05/2016